Stilisti&Designer

New Fur by Franca Iuculano

Le giornate invernali diventano sempre più fredde e personalmente uscirei con un plaid sulle spalle piuttosto che patire e tornare a casa con il naso congelato.. Così in nostro aiuto arrivano le applicazioni fur e le pelliccie : tutte le maison hanno dato il loro meglio in questa fredda stagione per farci sentire più coccolate, ma per quel che riguarda Fendi ,in particolare, la pelliccia è divenuto un elemento indispensabile, replicato su borse, scarpe e capi-spalla, ovviamente acquistare un capo Fendi comporta una spesa non indifferente e quello che deve fare una brava blogger è consigliarvi delle vie alternative ma pur sempre cool nella strada impervia della moda, così ho deciso di presentarvi Franca Iuculano .

Franca Iuculano è una designer Palermitana che da trent’anni disegna ed elabora i propri capi lavorando con la stessa passione e dedizione che le hanno permesso di divenire un nome riconosciuto a livello locale : la nota designer ha saputo, infatti, celebrare il connubio tra i tessuti inediti della lana, della pelle, della pelliccia, della seta creando capi-spalla unici e innovativi. Il suo atelier è frequentato da signore e da ragazze, da neospose (i suoi abiti da sposa sono realizzati su misura per le sue clienti)  e laureande, le sue creazioni sono ricercate e desiderate per la loro eleganza e ricercatezza nelle forme e nei tessuti. Il suo motto è   ” mai lasciarsi andare alla mediocrità”, lei stessa afferma ” un capo non è mai completo, dopo anni ha bisogno di essere rivisto, rinnovato, non è possibile pensare di avere sempre la stessa pelliccia per anni senza desiderare un modello più vicino a ciò che si vede sulle passerelle”. Vi mostrerei con piacere tutte le sue creazioni ma il tema che abbiamo scelto insieme è “la pelliccia” e quindi non mi resta che mostrarvi alcuni capi che mi hanno fatta innamorare e mi hanno finalmente coperta dal freddo!

 

 

63158_2475990875700_303033503_n

IMG_20131213_103009

IMG_20131211_061813

IMG_20131211_044816

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!