Palermo collezioni: la moda conquista la città

E’ una rivoluzione silenziosa, fatta di abiti e di scenografie luminose; è una ribellione di stile e di eleganza in cui si marcia a suon di musica e si conferma la supremazia della moda e dell’arte..

Piazza Bologni si è vestita di buon gusto e ha mostrato a tutti le proposte di brand del calibro di Max Mara, WeekEnd Max Mara e Penny Black, per poi passare agli abiti di Paolè di Paola Filippone, a quelli  dell’ haute couturier catanese Giovanni Cannistrà e ancora alle proposte autunno inverno di Dress, Soldano e Geraci gioiellieri. La sfilata, firmata Duerre Regia Eventi, ha accolto la top model Dayane Mello , il modello Stefano Sala,  la showgirl Guendalina Canessa  e il modello/direttore/autore  Alessandro Nava.

Le collezioni presentate confermano i trend della nuova stagione: lo stile boysh dagli accenti boho; sporty chic con dettagli deluxe; il rigore del tailleur classico si accende di romanticismo; i tessuti rivelano garbate trasparenze per abiti da sera moderni e raffinati; la femminilità grintosa e seducente dei colori rubati alla natura costruiscono un’immagine lussuosa e principesca.

12141712_10206526916005672_1684856495976009298_n

newnew
Credits: Salvo Valenti
12141800_818850281562244_3585585460246443853_n

12118710_907822252644967_5414422921776968500_n0012118783_907821639311695_6430154743908312875_nCredits: Photo Effect Night

Commenti

    1. Autore
      del Post
    1. Autore
      del Post
    1. Autore
      del Post
    1. Autore
      del Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *